Salvatore e Maria Flora

Vi presento due cari amici miei. Salvatore e Maria Flora

Salvatore l’ho conosciuto anni fa in palestra e subito facemmo amicizia, dopo un po’ mi disse che si era fidanzato con Maria Flora e quando me la presentò capii subito che sarebbe diventata sua moglie. Salvatore è un uomo eccezionale amante dei vini della birra e della cultura nipponica (tutta). Legge un fumetto manga come se stesse leggendo la prima pagina di una notizia importante su un famoso quotidiano. Maria Flora una donna simpaticissima, è l’incarnazione, l’essenza del viaggio inteso come cultura. Io credo che viva costantemente con una valigia sempre pronta per l’occorrenza di un viaggio. Quando mi hanno parlato del loro viaggio di nozze che stavano per intraprendere io risposi anticipandoli che il Giappone è un bel posto da visitare. Infatti loro il Giappone lo hanno visitato tutto e non i soliti posti turistici.Il giorno del loro matrimonio lo hanno impostato come ” Il Viaggio” facendo si che ogni ospite fosse un viaggiatore, una idea davvero originale e divertente. Anche la loro partecipazione di nozze non era la solita cosa vista e rivista ma bensì  una personalizzazione di un biglietto aereo.

Insomma il loro matrimonio è stato davvero eccezionale, meraviglioso svolto nella incantevole costiera amalfitana.Ma come non poter menzionare Ciro, il fratello di Salvatore nonchè super testimone di nozze. E’ stato tutto il giorno ,forse anche il giorno prima ,super emozionato quasi come se dovesse sposarsi lui. Grande Ciro.

Salvatore e Maria Flora ad oggi li sento spesso ed è sempre una bella sensazione  rivederli e parlare con loro.

Vi mostro alcune loro foto del loro giorno del matrimonio. Grazie per avermi scelto come vostro fotografo  per immortalare il giorno più importante della vostra vita.

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*